Home Attività
Die Magier von Salador
Fonte Vetica 2001 PDF Stampa E-mail

Resoconto XV° Campo astronomico Fonte Vetica 2001

Quest’estate, dal 18 al 22 Agosto, si è svolto a Fonte Vetica il XV° “Campo astronomico 2001”, organizzato, come già avvenuto l’anno scorso, dal G.As.P.RA. questa edizione in particolar modo ha visto una straordinaria partecipazione di astrofili provenienti da tutte le parti d’Italia, come per esempio Napoli, Foggia, Torino ecc… Inoltre le prime due giornate hanno visto l partecipazione del gruppo di Astromeccanica, che con l’ausilio dei propri telescopi ha permesso a tutti gli astrofili presenti una migliore osservazione sia dei corpi del Sistema Solare, sia degli oggetti del profondo cielo. Le prime tre serate di campo hanno visto un cielo quasi completamente sereno, e per questo sia i soci del G.As.P.RA che tutti gli altri astrofili presenti hanno potuto svolgere attività osservativa e fotografica. La giornata didattica invece, organizzata per il 21 Agosto, non ha avuto pari fortuna: la visita in programma all’osservatorio di Campo Imperatore infatti non è stata resa possibile a causa di una grave defezione della dirigenza (rappresentata in questo caso dal sig. Mosca) dell’osservatorio stesso. Inoltre anche le condizioni meteorologiche sfavorevoli non hanno permesso inizialmente il normale svolgimento delle conferenze previste durante il giorno, ed in seguito in serata hanno anche impedito l’osservazione guidata della volta celeste. Tuttavia, nonostante la giornata didattica non sia pienamente riuscita, l’ultima serata osservativa ha concesso un cielo discretamente sereno, che ha permesso agli astrofili rimasti di salutare con una buona attività il Campo astronomico. L’edizione di quest’anno, in definitiva, ha avuto alti e bassi, pur denotando un fattore molto importante e senza dubbio indiscutibile: il sempre crescente interesse che va nascendo nei confronti dell’osservazione celeste.

(clicca per vedere le foto del campo)


Piero D’Incecco